poliecoPolieco è il consorzio nazionale, istituito per la gestione della raccolta ed il trattamento dei rifiuti di beni in polietilene destinati allo smaltimento, i produttori ed importatori, utilizzatori e distributori di beni in polietilene, i riciclatori e i recuperatori di rifiuti in polietilene sono obbligati ad aderire al Polieco.

Per polietilene si intendono “i beni composti interamente da polietilene”, secondo la legge n. 116/2014 che ne chiarisce il campo di applicazione per il recupero e il riciclo, e l’elenco di tali beni, e definendo la tassazione da applicare secondo un decreto del Ministero dell’Ambiente in concerto con il Ministero dello Sviluppo Economico.

Fino a che non verrà emanato il decreto di cui sopra, saranno da intendersi come beni in polietilene “i teli e le reti ad uso agricolo quali i film per copertura di serre e tunnel, film per la copertura di vigneti e frutteti, film per pacciamatura, film per insilaggio, film per la protezione di attrezzi e prodotti agricoli, film per pollai, le reti ombreggianti di copertura e protezione”.polietilene

Attualmente sono soggetti all’obbligo di iscrizione al Polieco i produttori e gli importatori, gli utilizzatori e i distributori di beni in polietilene, oltre ai riciclatori e i recuperatori dei rifiuti di tali beni.

A seguito delle modifiche della Legge n. 116/2014, gli iscritti al Consorzio che pGli operatori iscritti al Consorzio che non sono più soggetti all’obbligo di adesione, hanno diritto di recedere da Polieco, diversamente continueranno ad essere soggette agli obblighi previsti dalla partecipazione al consorzio.